DECRETO LIMITAZIONE SBARCO VEICOLI ISOLE EOLIE – ANNO 2017

DECRETO LIMITAZIONE SBARCO VEICOLI ISOLE EOLIE – ANNO 2017

 

Visto l’art 8 del decreto legislativo del 30 Aprile 1992 n°285 il Ministero delle infrastrutture e dei trasporti, ha la facoltà di vitare nei mesi di più intenso movimento turistico l’aflusso e la circolazione dei veicoli appartenenti a persone non facenti parte della popolazione stabile;

 

ART. 1

Sono vietati l’afflusso e la circolazione sull’isola di Lipari:

- dal 1° Luglio 2016 al 30 Settembre 2017

ART. 2

Nei periodi di cui all’ Art.1 sono concesse le seguenti deroghe:

B) Lipari – Vulcano:

- agli autoveicoli, ciclomotori e motocicli appartenenti a persone che dimostrino di essere in possesso di prenotazione di almeno sette giorni in struttura alberghiera, extralberghiera o casa privata; ove tali residenze fossero ubicate all’interno del perimetro urbano di Lipari e Canneto, i proprietari di tali veicoli dovranno dimostrare di avere la possibilita’ di un parcheggio privato o pubblico (ove esistente) e la corrispondente dichiarazione dovra’ essere esposta, in modo visibile, all’interno del veicolo;

- agli autoveicoli del servizio televisivo, cinematografico o che trasportano artisti e attrezzature per occasionali prestazioni di spettacolo, per convegni e manifestazioni culturali. Tale permesso verra’ concesso dal comune, di volta in volta, secondo le necessita’;

ART.3

Sulle Isole anzidette possono affluire gli autoveicoli che trasportano invalidi, purchè muniti dell'apposito contrassegno previsto dall'art.381 del D.P.R. 16 Dicembre 1992, n.495 e successive modifiche ed integrazioni, rilasciato da una competente autorità italiana o estera.

ART.5 - SANZIONI -

Chiunque viola i diritti al presente decreto è punito con la sanzione amministrativa del pagamento di una somma da euro 410 a euro 1.643 così come previsto dal comma 2 dell'articolo 8 del decreto legislativo 30 aprile 1992, n.285, con gli aggiornamenti di cui al decreto del Ministro della Giustizia in data 19 Dicembre 2012.